I due tipi di macchine sottovuoto

Ci sono due tipi principali di sigillatori sottovuoto per alimenti: sigillatori per bordi e sigillatori sottovuoto a camera.  Entrambi i tipi hanno vantaggi e svantaggi.

Source:http://macchina-sottovuoto.info

A bordi e a camera

La macchina per sottovuoto che impiega bordi, chiamata anche macchina sottovuoto esterna o macchina per sottovuoto ad aspirazione, sono il tipo più semplice e comune di sigillante per vuoto. È sufficiente riempire un sacchetto con il cibo, inserire il sacchetto nella macchina e iniziare il processo di sigillatura. Il vuoto viene creato solo all’interno del sacchetto, il che rende quasi impossibile sigillare tutto tranne gli alimenti solidi (perché la pompa aspira il liquido mentre aspira l’aria). Molti sigillatori per bordi hanno opzioni per alimenti umidi e cibi morbidi, che permettono di controllare la quantità di vuoto che tirano in modo da non aspirare l’umidità nella pompa o schiacciare cibi morbidi (pane, per esempio) con troppo vuoto. Diminuendo il vuoto si lascia aria nel sacchetto, tuttavia, quindi si possono ottenere risultati simili utilizzando semplicemente un sacchetto Ziploc o un altro sacchetto per la conservazione di alimenti morbidi o umidi. Una soluzione intelligente è quella di congelare i liquidi prima di sigillare il sottovuoto. 

La macchina sottovuoto a camera: funziona creando un vuoto all’interno di una camera. Poiché la pressione è equalizzata all’interno dell’intera camera (e non solo all’interno del sacchetto), un sigillatore a vuoto della camera può sigillare i liquidi. Questo è ottimo per zuppe, brodo, avanzi, marinature facili e veloci (si possono ottenere risultati di marinatura in 15-20 minuti in un contenitore sottovuoto sigillato), e molte applicazioni sottovuoto. I vuoti a camera tirano un vuoto più forte rispetto ad altri macchine per sottovuoto.  La maggior parte delle macchine sottovuoto a camera hanno anche la possibilità di regolare il vuoto in modo da poter sigillare i cibi morbidi. Ma non lo si fa con bottoni facili da usare come si può fare con un sigillatore per bordi. Invece, si regola la quantità effettiva di vuoto che si vuole tirare.

In conclusione, queste sono le due tipologie di macchine sottovuoto presenti sul mercato. Sicuramente ne troverete una che fa al caso vostro: vi consigliamo di informarvi ulteriormente per effettuare un acquisto saggio. 

Leggi anche Alcuni vantaggi delle cuffie wireless