Qual è la portata massima di un tappeto elastico?

Ovviamente per essere sicuro e funzionale, il tuo nuovo tappeto elastico deve essere in grado di supportare il tuo peso. Tuttavia, la porta massima di ogni modello tende a variare. Vediamo come scegliere in modo corretto.

Portata massima

Il tappetto elastico non è un gioco studiato solo per bambini, ma permette anche agli adulti di divertirsi. Ecco perché ce ne sono di modelli adatti a tutte le età, anche in base ad un elemento molto importante ai fini della sicurezza, ovvero la portata massima che il tappeto può supportare.

Per quanto riguarda i modelli di tappeto elastico per bambini, questo valore si assesta circa intorno ai 45 kg. Come puoi immaginare, un prodotto del genere non può essere usato dagli adulti, per i quali è necessario un tappeto che supporti almeno fino ai 150 kg. 

Quando acquisti un tappeto elastico, quindi, devi basare la tua decisione anche sulla tipologia di persone che andrà ad usarlo. La portata massima è dettata dalla resistenza delle molle montate all’interno del telaio del tappeto, e dalla loro capacità di assorbire l’impatto dei corpi. Per funzionare bene, esse devono essere in grado di restituire una spinta proporzionata in termini di forza.

Usare un tappeto che non supporta, anche se solo di poco, il tuo peso corporeo, può rivelarsi disastroso. Quando non vi è la giusta corrispondenza fra la capacità elastica delle molle ed il pezzo del corpo che su di esse rimbalza, infatti, si può causare un collasso del tappetto. La conseguenza è la mancanza di forza di rimbalzo, ma eventualmente i bambini potrebbero anche cadere e farsi del male.

Fra tutti i modelli di tappeto elastico proposti sul mercato, scegliere quello con una portata massima più in linea con le nostre esigenze è fondamentale. Solo in questo modo tu ed i tuoi cari potrete divertirvi in modo sicuro.

Leggi anche: Qual è la struttura di un estrattore di succo?