Quali sono le tipologie di deumidificatore?

Se i modelli di deumidificatore ti sembrano tutti uguali, in questo articolo siamo pronti a dimostrarti il contrario. Ti spiegheremo infatti nel dettaglio tutte le differenze fondamentali per distinguere i vari modelli ed identificare quello più adatto a te.

Tipologie di deumidificatore

In commercio attualmente esistono tre diverse tipologie di deumidificatore, e conoscerle è essenziale per poter acquistare con cognizione di causa.

La prima categoria è quella dei deumidificatori naturali, ovvero non elettrici. Si tratta sicuramente dei modelli più economici e silenziosi. Possono avere diverse forme, ma in genere ricordano delle scatole cubiche che contengono Sali o altri minerali argillosi che riescono ad attirare e trattenere l’acqua. Hanno una autonomia di circa un paio di mesi. Quando essa si esaurisce, dovrai cambiare i Sali. L’efficacia è però ridotta, così come le dimensioni dell’ambiente che esso può coprire.

Seguono poi i cosiddetti deumidificatori a condensazione, che si basano appunto su quest’ultima e sul suo principio fisico per funzionare. Il vapore acqueo contenuto nell’aria riesce quindi a tornare allo stato liquido una volta a contatto con una superficie fredda, e quindi si condensa. Essi funzionano però grazie ad una serpentina fredda, che raggiunge queste temperature grazie ad un liquido apposito.

Ultimi ma non per importanza sono i deumidificatori ad essiccazione. Essi si basano sul principio fisico dell’adsorbimento. Ciò significa che l’aria passa attraverso un disco di materiale naturale e poroso, il quale trattiene al suo interno il vapore acqueo. Questo affascinante materiale è la zeolite, e si tratta di un disco che ruota così da essere esposto al flusso d’aria e deumidificare l’aria senza compressione.

 

Come abbiamo visto, ogni tipologia di deumidificatore è studiata per un uso diverso, e per fronteggiare differenti livelli di umidità. Si tratta di un fattore da non dimenticare prima di procedere all’acquisto.

Leggi anche: Quali sono gli accessori di una friggitrice?